Il carrello è vuoto
Padroneggiamo le tecniche di Riciclaggio delle plastiche

Consulta i nostri servizi


Distributori nelle Isole Canarie di SEABIN

Le microplastiche ormai sempre piu' presenti nei nostri mari sono un problema concreto, SEABIN e' la soluzione al problema!

recupero residui Marini - Marine Litter

il riciclo rappresenta, da un punto di vista economico, il recupero di VALORE presente in un prodotto che e' già stato realizzato.

La Drifter Recycle si occuperà nello specifico di effettuare un riciclo secondario dove il materiale viene utilizzato per manufatti che richiedono minori proprietà rispetto a quelle del materiale di partenza. Tipico es. e' il riciclo di rifiuti di materie plastiche post-consumo per la produzione di vasi per piante, arredi urbani-domestici, sacchi per immondizia, dcc.


trasformazione - lavorazione materiale plastico

Comprende le operazione comuni di formatura: esse passano attraverso la fusione,la compressione, la deformazione plastica.

Infine esse danno la forma desiderata al manufatto con varie metodologie quali stampaggio, estrusione, calandratura, colata.


stampa per compressione semplice

questo processo e' usato da secoli per la preparazione dei lingotti di metallo.

Può essere usato anche per materiali plastici, soltanto pero' se la viscosità iniziale dei sitemi usati e' molto bassa.


stampa a colata

serve industrialmente per stampare materiali termoindurenti.

Possibilita' di creare oggetti piu piccoli ma con una velocita' di produzione maggiore rispetto alla stampa 3d. Solitamente meno precisi e dettagliati ma con costi piu contenuti.


stampa 3d

questa operazione e' estremamente diffusa nel caso dei polimeri termoplastici.

Tecnologia degli ultimi anni, permette la costruzione di qualsiasi cosa, la fantasia e la progettazione sono gli unici limiti.


stampa a iniezione

questa operazione e' estremamente diffusa nel caso dei polimeri termoplastici.

Dove si posso ottenere manufatti con forme tridimensionali, anche del tutto asimmetriche e possono avere dimensioni comprese tra qualche millimetro e qualche metro.


estrusione

e' un operazione tecnologica che opera in condizioni stazionarie;produce diversi tipi di manufatti caratterizzati da sezioni simmetriche o asimmetriche.

La formatura avviene per spinta del "fuso" polimerico attraverso una filiera destinata a impartire la forma desiderata. La forma del manufatto viene stabilizzata per raffreddamento. Questo viene fatto per mezzo di un estrusore. Quest'ultimo non e' altro che una pompa adatta a muovere e comprimere fluidi viscosi polimerici.


ricerca e sviluppo

Il settore ricerca-sviluppo si avvarrà di tecnici, ingegneri, chimici, biologi e designer per cercare le modalità e lo studio della materia plastica riciclata in modo da ricavarne un prodotto finale da immettere nel mercato e nello stesso tempo ricercare dal processo di riciclo delle soluzioni che siano utili per la crescita dell'isola, sotto vari aspetti a livello infrastrutturale e socio-culturale. Tutto questo in modo etico, sostenibile e innovativo per un futuro più verde e un pianeta più pulito.

Punti di azione

  • Riciclaggio

  • Recupero materiale plastico (urbano-waste marine)

  • Monitoraggio ambientale e marino (supervisione territoriale e portuale)

  • Pulizia delle Spiagge

  • Ricerca e sviluppo

LA NOSTRA PRODUZIONE (CONSULTA L'E-SHOP)

  • Vestiario & Accessori (portachiavi, borse, costumi e quant'altro)

  • Oggettistica domestica (vasi, orologi, posate, bicchieri -arredamento in genere)

  • Giocattoli

  • Strumenti - accesori musicali (ukulele, cibar box, slide guitar, plettri)

  • Sensibilation Art (sculture, quadri)

  • Oggettivistica Out Door

  • Prodotti specifici sport (kite, surf, ecc...)

Drifter Recycle S.L.

CIF  B76337930

Corralejo, Fuerteventura, Spain

+ 34 633 168 995

+ 34 691 157 983

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Social

Drifter Recycle Program